Author: Ermanno Description: Search bar additional code CURRENTLY DISABLED -->
+39 02 94750217 sales@tanaza.com

I 5 migliori software per monitorare reti WiFi nel 2017

da | Giu 19, 2017 | Ultime novità | 0 commenti

software per monitorare reti Wi-Fi

Se sei l’amministratore di rete di una rete WLAN o se vuoi configurare un hotspot WiFi per la tua attività, è importante individuare il software per monitorare reti WiFi più adatto alle tue esigenze.

In un articolo precedente (in inglese), abbiamo parlato di WirelessMon e Ekahau, due software molto validi per il monitoraggio e il controllo di reti WiFi. Oggi, abbiamo selezionato i 5 software di monitoraggio di rete migliori del 2017 che, a nostro parere, ti permettono di monitorare le tue reti WiFi con efficacia in qualsiasi momento. Grazie a questi software di controllo di rete e traffico internet, potrai tenere sotto controllo il traffico della tua rete LAN e WLAN, sarai sempre informato sullo stato dei tuoi router WiFi e potrai evitare problemi di rete che, altrimenti, ostacolerebbero il corretto funzionamento della tua connessione WiFi.

Innanzitutto rispondiamo alla seguente domanda: quali caratteristiche deve avere un sistema di monitoraggio di rete per essere performante?

  • Monitoraggio di rete da remoto per risparmiare tempo e denaro, poiché non è necessaria la presenza fisica di un amministratore di sistema sul luogo dell’installazione che controlli manualmente la rete
  • Status dei router WiFi in tempo reale, per poter risolvere eventuali problemi ovunque tu sia
  • Monitoraggio di banda per controllare il traffico internet del tuo router, la velocità di caricamento e scaricamento, l’uso della banda, la percentuale di carico del dispositivo, e per evitare colli di bottiglia e problemi di connettività
  • Possibilità di installare notifiche istantanee di avvisi personalizzati, ad esempio tramite email o SMS, qualora il sistema riscontrasse irregolarità o interruzioni (come guasti o sovraccarichi)
  • Installazione semplice e possibilità di integrazione nel tuo network attuale
  • Tracciabilità dei dispositivi connessi e delle tendenze d’uso della rete, per avere sempre dati aggiornati a disposizione e, a partire da questi, generare report utili per il miglioramento e la performance del tuo sistema

Vediamo insieme i 5 software per monitorare reti WiFi più performanti del 2017.

 

1. EventSentry di Netikus: una soluzione personalizzabile

 

Eventsentry-logo

 

 

 

EventSentry è uno strumento per monitorare qualunque dispositivo compatibile con il protocollo SNMP, come i server Linux e i router e gli switch che usano SNMP. EventSentry offre una pagina web molto utile per vedere quali servizi sono online o offline.

Funzionalità principali: monitoraggio in tempo reale di log di eventi, strumento di analisi in tempo reale, monitoraggio di banda.

Pro: EventSentry è conforme ai regolamenti di enti normativi come PCI, HIPAA, SOX, GLBA, FISMA e altri.

Prezzo: dopo una prova gratuita di 30 giorni, per il primo anno devi pagare 1 licenza al prezzo di $84,00 (per ogni dispositivo Windows).

Più info

 

2. OpManager di ManageEngine: una piattaforma espandibile per gestire la tua rete

opmanager-logo

OpManager è una piattaforma di gestione di rete che permette alle aziende di piccole e medie dimensioni di gestire e monitorare la propria infrastruttura IT con efficacia. OpManager fornisce una vasta gamma di strumenti per monitorare reti, server e data center, e per identificare problemi di prestazione.

Funzionalità principali: monitoraggio di banda e strumenti di analisi, monitoraggio di server, controllo dell’uso di internet, monitoraggio della performance.

Pro: OpManager è una piattaforma che copre diverse aree allo stesso tempo, dalle reti, ai server fisici e virtuali, fino ai log event. La dashboard integrata permette di monitorare e tracciare tutti i dispositivi connessi in tempo reale. La piattaforma di OpManager è utilizzata da clienti molto noti, come DHL, Siemens e perfino la NASA.

Prezzo: dopo una prova gratuita di 30 giorni, il prezzo di partenza richiesto può variare da $16,495 per le aziende di grandi dimensioni (fino a 500 dispositivi) a $595 per le piccole e medie imprese (fino a 25 dispositivi).

Più info

 

3. Tanaza: il software per monitorare reti WiFi da remoto via cloud

 

tanaza logo

 

Il nostro software per gestire da remoto le reti e gli hotspot WiFi in modo semplice dal cloud permette alle aziende di varie dimensioni di monitorare i loro router WiFi e WLAN da remoto: se un dispositivo si disconnette, riceverai una notifica di avviso personalizzata e potrai controllarne lo stato dalla dashboard centralizzata.

Funzionalità principali: statistiche di rete e sui router, monitoraggio di banda e carico, stato degli access point in tempo reale, monitoraggio dell’uso di internet, analisi dettagliate sui tuoi clienti WiFi.

Pro: monitoraggio da remoto, che ti permette di risparmiare tempo e controllare in tempo reale lo status dei tuoi dispositivi WiFi installati in una o più location in tutto il mondo; la dashboard cloud, accessibile da qualunque dispositivo: smartphone, tablet o pc; soluzione di monitoraggio plug-and-play.

Prezzo: prova gratuita di 15 giorni che comprende l’uso di tutte le funzionalità del software. Il piano all-in-one per i partner parte da $8/€7 al mese per access point + quota di entrata.

Più info

 

4. PRTG Network Monitor di Paessler: una soluzione all inclusive

 

paessler-logo

 

PRTG Network Monitor è una soluzione all inclusive facile da usare e accessibile, che ti permette di monitorare ogni aspetto della tua infrastruttura IT: dalle LAN e WAN ai server, ai siti web, fino alle app. PRTG Network Monitor misura lo stato dei tuoi dispositivi in tempo reale, l’ultimo accesso di tutti i dispositivi connessi, il traffico internet, il carico e la potenza del segnale.

Funzionalità principali: mappe aggiornate in tempo reale e dashboard per l’analisi dei dati, monitoraggio di banda, report approfonditi, notifiche di avviso flessibili, analisi dell’uso di internet, monitoraggio da remoto.

Pro: i prezzi sono disponibili agli utenti e non ci sono costi extra nascosti; una licenza copre tutte le funzionalità; il software è ideale sia per le grandi che per le piccole imprese, poiché la soluzione è scalabile su reti di ogni dimensione; oltre a misurare il traffico, PRTG Network Monitor analizza le componenti della tua rete per evitare problemi; il software è facile da usare e può essere utilizzato non solo dai professionisti IT, ma anche dai non esperti.

Prezzo: ci sono varie versioni e tariffe, a seconda del numero dei sensori di cui i clienti hanno bisogno. Una prova gratuita di 30 giorni e una versione gratuita (fino a 100 sensori) sono disponibili.

Più info

 

5. Spiceworks IT Desktop: una soluzione gratuita e semplificata

 

spiceworks logo

 

Spicework è un software di monitoraggio di reti semplice da installare e molto facile da usare. Con questa soluzione, le aziende possono monitorare da un’unica dashboard le attività delle proprie reti, dei propri server e di tutti i dispositivi, in tempo reale e da una sola location.

Funzionalità principali: monitoraggio di banda, controllo dell’uso di internet, analisi in tempo reale del traffico, notifiche di avvisi personalizzate, monitoraggio dei processi e dei servizi.

Pro: 100% gratuito, numero illimitato di dispositivi, supporto gratuito.

Più info

 

Monitora le tue reti Wi-Fi da remoto con Tanaza

 

Altri articoli che potrebbero interessarti:

I migliori analizzatori WiFi per potenziare il segnale della tua rete

I 10 migliori router Wi-Fi 802.11ac economici supportati da Tanaza

3 concetti sulla radiofrequenza utili per progettare reti Wi-Fi performanti