+39 02 94750217 sales@tanaza.com

Hotspot Wi-Fi pubblici in Italia: un’impresa impossibile?

da | Lug 20, 2017 | Ultime novità | 0 commenti

Hotspot Wi-Fi pubblici in Italia

Sembra che il progetto “Wi-Fi Italia” per l’installazione di 28 mila hotspot Wi-Fi pubblici sul territorio italiano non stia decollando come previsto. A livello europeo, l’iniziativa “WiFi4EU” potrebbe cambiare le sorti del Wi-Fi gratuito nella municipalità italiane. Per il momento, creare un hotspot commerciale è ancora l’unica soluzione per le attività che vogliono fornire la connessione Wi-Fi gratuita ai clienti.

In un articolo precedente abbiamo parlato di “Wi-Fi Italia”, l’iniziativa pubblica volta a fornire una rete Wi-Fi unica e gratuita composta da 28 mila hotspot Wi-Fi pubblici su tutto il territorio italiano. Lo scopo del progetto è garantire ai cittadini italiani e ai turisti di una connessione Wi-Fi a internet gratis e affidabile in tutti gli spazi pubblici del paese, come ad esempio centri storici, piazze, stazioni ferroviarie, etc. Il 13 luglio scorso il progetto è ufficialmente partito: è sufficiente scaricare l’app disponibile su piattaforme Android e Apple e registrarsi una sola e unica volta per accedere agli hotspot Wi-Fi pubblici. Tuttavia, la prima rete Wi-Fi pubblica federata è ben lontana dal registrare i 28 mila hotspot inizialmente previsti dal progetto: Milano, infatti, risulta essere l’unica città a disporre degli hotspot pubblici di Wi-Fi Italia. Mancano all’appello le città turistiche italiane principali: Roma conta solo 6 dispositivi installati, Firenze pochi di più e Venezia ne è totalmente sprovvista. Che lo sviluppo digitale italiano fatichi a crescere non è una novità: a livello europeo l’Italia si posiziona solo ventottesima nella classifica del World Economic Forum sugli hotspot di tipo business In Europa, preceduta da molti paesi dell’Europa orientale – Estonia, Latvia, Repubblica slovacca, Romania, tra i tanti.

La situazione italiana potrebbe migliorare grazie al progetto “WiFi4EU” lanciato dalla Commissione europea, che stanzierà 120 milioni di euro per dotare tra le 6 e 8mila municipalità europee di un accesso gratuito al Wi-Fi. La procedura per accedere ai fondi non è ancora stata resa pubblica, ma sarà disponibile prima della fine di quest’anno. Tanaza assisterà tutte le comunità e le autorità locali che vogliono usufruire dei fondi europei, sia fornendo il proprio software per l’accesso che aiutandoli a selezionare i dispositivi migliori da acquistare. Infatti, grazie al suo approccio multivendor, Tanaza permette di usare access point di vari produttori, inclusi vari access point economici.

Per il momento, gli imprenditori che vogliono offrire l’accesso gratuito al Wi-Fi ai propri clienti sul territorio italiano possono affidarsi a hotspot commerciali. Tanaza, ad esempio, permette di fornire la connessione Wi-Fi gratuita in luoghi pubblici, come bar, ristoranti, hotel, scuole, etc.

 

I vantaggi di usare Tanaza negli spazi pubblici sono molteplici:

  • Gli amministratori di rete possono usare vari metodi di autenticazione per far accedere gli utenti al proprio Wi-Fi: ad esempio, l’autenticazione tramite indirizzo email o numero di telefono, la registrazione tramite form o coupon, e il social login, che permette alle persone di registrarsi a una rete tramite i propri account social (Facebook, Twitter, Instagram, etc.). Tra questi, il social login è il metodo di autenticazione più adatto per aumentare la visibilità dei brand commerciali sui social media: ad esempio, chiedendo semplicemente agli utenti di dare un “Mi Piace” ad una pagina Facebook o di condividere la loro posizione sui social.
  • Grazie alla dashboard per l’analisi dei dati di Tanaza, è possibile analizzare i dati raccolti durante il processo di login degli utenti. Gli amministratori di rete possono accedere a una vasta serie di dati aggregati e dettagliati – numero di utenti nuovi e di ritorno, età, sesso, location, numero di connessioni, etc. – utili a fini statistici. Inoltre, il Wi-Fi di Tanaza è un potente strumento di marketing, che permette di conoscere meglio i clienti, i loro bisogni e i loro comportamenti. In questo modo, è possibile segmentare gli utenti e rivolgersi a loro con campagne di marketing mirate e personalizzate.
  • La pagina di login personalizzabile fornita da Tanaza offre l’opportunità di promuovere prodotti e servizi in modo semplice ed efficace: è possibile pubblicare inserzioni pubbicitarie in formato immagine o video in modo intuitivo, con eventuale rotazione temporizzata o casuale.

Sfrutta il WiFi di Tanaza nei luoghi pubblici