+39 02 94750217 sales@tanaza.com

Raccogli più dati sui tuoi utenti WiFi attraverso il social login e i form custom

da | Dic 6, 2018 | Ultime novità | 0 commenti

social login e form custom

Tanaza ha sviluppato una funzionalità per aiutare gli amministratori delle reti WiFi a raccogliere ulteriori informazioni oltre ai dati già raccolti attraverso i metodi di autenticazione come il social login (Facebook, Twitter, Instagram, ecc.).

Una volta raccolti, questi dati possono essere analizzati e usati per la pianificazione e la messa a punto di campagne promozionali altamente profilate (ad esempio, campagne di email marketing).

 

Perché è importante raccogliere dati degli utenti WiFi

Quando l’utente accede a una rete utilizzando un metodo di autenticazione come il social login, il sistema raccoglie alcuni dati dell’utente (ad esempio genere, età, nome, cognome, indirizzo email e città). Tuttavia, poiché le piattaforme social hanno adottato delle policy molto stringenti per la protezione dei dati dei propri utenti, gli utenti possono personalizzare il livello di visibilità dei propri profili e decidere di tenere private le informazioni personali sui propri profili social.

Per questo motivo, Tanaza ha combinato due metodi di autenticazione esistenti per compensare la mancanza di dati che potrebbe verificarsi utilizzandone solo uno. Questa funzionalità fornisce un sistema che consente agli amministratori di rete di richiedere informazioni aggiuntive ai propri utenti WiFi attivando l’autenticazione basata su un form personalizzato (custom form authentication) dopo il social login che gli utenti devono compilare prima di connettersi alla rete WiFi.

Come implementare questa funzionalità su una rete WiFi pubblica

Per raccogliere più dati sugli utenti WiFi, oltre a quelli raccolti con il metodo di autenticazione iniziale (ad esempio, il social login), l’amministratore della rete WiFi può semplicemente attivare l’autenticazione attraverso un form personalizzato (pre-filled form-based authentication). In questo modo, verrà chiesto agli utenti di compilare un form personalizzato per completare il login. L’opzione può essere attivata nelle impostazioni avanzate dei diversi metodi di social login sullo splash page editor di Tanaza.

Questa funzionalità è molto utile per reti pubbliche in luoghi come negozi, supermercati, scuole o università. Richiedendo, ad esempio, il numero di matricola o quello di una carta fedeltà, i professionisti del WiFi possono offrire sconti mirati e condividere contenuti personalizzati con l’utente. Inoltre, questo strumento può fare anche da sistema di verifica dell’accesso, ad esempio richiedendo il numero di telefono all’utente per procedere con l’autenticazione.

Grazie alle informazioni dal profilo social dell’utente che si è connesso al WiFi – se le sue impostazioni di privacy lo consentono – e quelli raccolti tramite il form personalizzato, i professionisti del WiFi possono rivolgersi ai propri utenti con contenuti promozionali e email di marketing personalizzate.

 

Di seguito una breve GIF che illustra il processo di login:

Prova Tanaza gratuitamente

Prenota una demo