+39 02 94750217 sales@tanaza.com
Tavola disegno 2 copia 2@2x-100

Biblioteche Pubbliche

Tanaza Classic per i luoghi pubblici

Tavola disegno 2 copia 2@2x-100

Perché il WiFi nelle biblioteche

Sempre più spesso le biblioteche pubbliche si attrezzano per fornire postazioni informatiche, stampanti e accesso a internet via cavo. Tuttavia, il crescente uso da parte degli utenti di dispositivi per la lettura di ebook, tablet, PC portatili e smartphone rende necessario fornire accesso a internet anche tramite Wi-Fi.

Purtroppo gli alti costi dei router professionali e dei servizi di hotspot rendono spesso i progetti Wi-Fi irrealizzabili, a causa delle forti limitazioni di budget degli enti pubblici.

In alcuni casi, la portata del progetto Wi-Fi è stata ridotta, fino a fornire solo un’ora di connessione al giorno per ogni utente. In altri, la velocità della connessione a internet viene limitata per impedire un consumo massiccio di dati. Tuttavia, nessuna di queste opzioni è davvero ottimale sia per gli utenti sia per gli enti pubblici che offrono il servizio.

Oggi, però, alcune biblioteche del centro Italia hanno iniziato a fornire il Wi-Fi attraverso Tanaza Classic, che ha fornito un’alternativa economica e funzionale, compatibile con i budget dei comuni.

L’installazione

La prima biblioteca in cui è stato offerto il servizio Wi-Fi è collocata in un edificio storico, nel quale è stato necessario minimizzare i lavori di cablaggio. Per questo motivo sono stati collocati nella sala centrale, che contiene libri, periodici e tavoli per lo studio, tre access point indoor della serie AC di Ubiquiti. Gli apparati, montati a soffitto, sono stati collegati senza necessità di alcuna opera muraria.

Le sale dedicate ai computer, che dispongono di 9 postazioni con PC fisse, sono state dotate di connettività a internet via cavo e di connettività Wi-Fi, con un apparato Engenius ESR1750. A questi dispositivi si aggiungono due apparati outdoor (entrambi ENH500 di Engenius) che coprono l’area adiacente all’ingresso, ovvero un piccolo giardino pubblico nel quale si trovano altri tavoli per lo studio e per il relax, panchine e un’area giochi per bambini.

Accesso a Internet

Gli apparati della biblioteca, quali stampanti, computer utilizzati dallo staff e postazioni PC pubbliche sono collegati a internet tramite cavo. Tuttavia, è disponibile un SSID (rete Wi-Fi) a uso unico dello staff, “Staff – Biblioteca”, con accesso tramite password.

L’accesso degli utenti può invece essere effettuato attraverso il captive portal della rete “Utenti – Biblioteca”, attraverso una di queste tre modalità:

  • Compilazione di una form di registrazione che richiede nome, cognome e indirizzo email
  • Utilizzando il proprio account Facebook (grazie al quale la biblioteca riceve nome, cognome e indirizzo email dell’utente
  • Selezionando l’opzione “sono già iscritto alla biblioteca” e inserendo nell’apposito campo il codice della propria tessera (autenticazione con “coupon”).

In tutti e tre i casi, gli utenti possono utilizzare internet gratuitamente e senza limitazioni di tempo. Grazie a questo sistema, il responsabile IT della biblioteca può riconoscere gli utenti che sono iscritti alla biblioteca stessa dai nuovi utenti, che hanno utilizzato il servizio effettuando una registrazione “ad hoc” al servizio Wi-Fi.

Uso di Internet

La biblioteca ha scelto di inserire alcuni siti nel cosiddetto “Walled Garden”, una lista di siti web che gli utenti possono visitare anche senza inserire i propri dati. Si tratta di una sorta di navigazione su internet limitata a poche pagine web, che consente a tutti gli utenti della biblioteca di ottenere i servizi di base senza dover effettuare l’autenticazione.

Nel dettaglio, la biblioteca ha scelto di rendere disponibile a tutti la navigazione:

  • del catalogo dei libri e dei periodici presenti nella biblioteca
  • del sito web del comune, con informazioni per i cittadini
  • del portale della pro-loco locale, che contiene informazioni per i turisti

Filtro dei Contenuti

La biblioteca ha una piccola area con giochi e libri dedicati ai più piccoli, che è ampiamente frequentata dai bimbi, generalmente accompagnati da genitori, baby sitter e nonni.

Si è deciso di non installare un access point nella stanza in quanto è stato ritenuto non necessario.

Tuttavia, su suggerimento di Tanaza Classic, e per garantire una sicura navigazione a tutti gli utenti, la biblioteca ha configurato un sistema di filtraggio dei contenuti web su tutta la propria rete.

Grazie a questo sistema, sulla rete Wi-Fi sono bloccati tutte le pagine web inappropriate, e in particolare siti pornografici, siti dedicati a scommesse e siti di malware.

Estensione del Servizio

Il servizio Wi-Fi è stato per ora installato solo in tre biblioteche della provincia, ma le amministrazioni comunali coinvolte progettano di estendere il servizio di connettività wireless anche ad altri luoghi pubblici nel corso dei prossimi mesi, in particolare a parchi, uffici pubblici, sedi delle forze dell’ordine, ospedali e centri di aggregazione sociale. 

Gli enti pubblici coinvolti nel progetto contano sulla possibilità di fruire di fondi pubblici, erogati a livello nazionale o Europeo, per la realizzazione di questi progetti.

Tanaza - The cloud platform for IT professionals to operate Wi-Fi networks

Legal Information Tanaza S.p.A., via Carlo de Cristoforis 13, 20124 Milano, Italy - VAT Number: IT07081410966

Europe Flag

This project has received funding from the European Union’s Horizon 2020 research and innovation programme under grant agreement No 873466.

GDPR Compilant Logo